"Non possiamo creare osservatori dicendo ai bambini: "Osservate!", ma dando loro il potere e i mezzi per tale osservazione, e questi mezzi vengono acquistati attraverso l'educazione dei sensi"



Benvenuti nel nostro sito! Siamo un gruppo di genitori, di educatori, di professionisti che da tempo si interroga sui principi educativi che la società odierna propone a bambini e ragazzi in età pre-scolare e scolare.

Da diversi anni, precisamente dal 2008, abbiamo scoperto l'autenticità della pedagogia di Maria Montessori, la teoria e la prassi della comunicazione "nonviolenta" di Marshall B.Rosenberg e, rimasti letteralmente contagiati dall'importanza dell'educazione dei sensi, abbiamo deciso di adoperarci per offrirla ai nostri figli e ai bambini del territorio.

Abbiamo cominciato a sperimentare l'educazione sensoriale e la comunicazione "nonviolenta" di Marshall Rosenberg tra le mura di casa... ci siamo poi costituiti associazione senza scopo di lucro nell'ottobre 2012 con il nome di "Parlare Pace"

Dal 20 Aprile 2013, abbiamo aperto le porte al progetto "Scuola in Fattoria", un progetto di educazione parentale messo a punto con anni di esperienza pratica autodidatta e non, del metodo Montessori e dell'educazione ad una gestione "nonviolenta" delle emozioni e dei bisogni di ciascuno.

Da settembre 2014 vista l'affluenza di molti bambini e bambine ci siamo trasferiti a Nocchi di Camaiore, in via Bertella, dove il progetto ha cambiato la sua denominazione in "A scuola in Libertà", mantenendo e consolidando la sua ispirazione motessoriana (blog:https://ascuolainliberta.wordpress.com) e l'approccio comunicativo basato sulla comunicazione "nonviolenta" di M. Rosenberg

Il sogno che coltiviamo si avvale anche di incontri a tema organizzati per la popolazione del nostro territorio e con argomenti specifici per insegnanti educatori e genitori.

Vi invitiamo a contattarci nel caso desideriate approfondire la conoscenza di Parlare Pace Onlus.